Convegno sulla chirurgia pelvica

Prolassi genitali e incontinenza urinaria. Su questi temi si è tenuto all’Azienda ospedaliera Brotzu il convegno "Difetti del pavimento pelvico: dall’anatomia alla chirurgia", organizzato dalla Struttura semplice dipartimentale di Chirurgia del pavimento pelvico e patologia della terza età e dalla Struttura complessa di Ostetricia e Ginecologia.

Folta la partecipazione di ginecologi e ostetriche ospedalieri e del territorio. Scopo dell’incontro sensibilizzare gli operatori del settore su patologie percentualmente sempre più frequenti per il progressivo invecchiamento della popolazione e per illustrare le varie procedure terapeutiche.

Particolarmente apprezzato l’intervento del professor Emilio Imparato, luminare della ginecologia italiana, che ha illustrato proprio gli aspetti anatomici e chirurgici della fascia endopelvica.

Durante il convegno sono stati presentati anche alcuni dati: nell’area metropolitana di Cagliari (oltre 400.000 persone), più della metà è di sesso femminile. Secondo le ultime statistiche, il 40% delle donne è in una fase "perimenopausale". Su una stima di 80.000 donne, il tasso atteso di disturbi legati alla menopausa è di almeno la metà e di questi una parte rilevante è rappresentata dalle disfunzioni della statica pelvica e dunque con una indicazione terapeutica di tipo chirurgico o riabilitativo.

«Il campo dell’uroginecologia – spiega il dottor Antonio Salis, direttore della Struttura semplice dipartimentale di Chirurgia del pavimento pelvico e patologia della terza età – è una realtà in crescita grazie anche alle nuove possibilità offerte dalla tecnica, oltre che per la maggiore consapevolezza degli alti costi sociali della patologia associata e per le ripercussioni sulla qualità della vita. Proprio per questo l’attuale dirigenza del Brotzu, nel 2011, ha attivato una struttura specifica per la diagnosi e cura delle patologie che interessano la donna in epoca perimenopausale e postmenopausale.».

Al Brotzu il lunedì è attivo un ambulatorio dedicato per le donne con questi problemi (si accede tramite Cup).