Situazione parcheggi

Rispetto delle decisioni adottate dal Comune di Cagliari, in attesa di una soluzione condivisa. L’Azienda Ospedaliera Brotzu rende noto che ha incaricato la "Aj mobilità" di Spoleto (la società che gestisce i parcheggi) di rimuovere le opere contestate dall’Amministrazione Comunale del capoluogo e ripristinare la situazione preesistente.

Si tratta, in pratica, delle sbarre che delimitano l’accesso ai parcheggi e la centralina elettronica che controlla l’area.

È, comunque, una soluzione temporanea: «Così però il problema non è affatto risolto – spiega Antonio Garau, direttore generale dell’Azienda Ospedaliera Brotzu – ma vogliamo rispettare l’ordinanza del Comune. Vogliamo aprire finalmente un dialogo, più volte da noi sollecitato, perché si risolva il problema parcheggi nell’intera area.

C’è una notevole urgenza di affrontare la questione insieme al Comune per trovare una soluzione ragionevole e condivisa. Ciò per evitare che tutta la zona ritorni all’abbandono e al degrado, come era prima che iniziassimo le opere di risanamento».

C’è dunque un problema collettivo che necessita di essere risolto. Nell’interesse, appunto, di tutti.