Le Glomerulonefriti

Avvertenza.

Questo materiale vi fornisce delle informazioni generali e non sostituisce i consigli del medico. Dovete contattare il vostro medico per rivolgergli qualsiasi domanda relativa alla vostra salute, terapia o cura.



Introduzione.
La glomerulonefrite è un'infiammazione dei glomeruli del rene. I glomeruli sono strutture composte da vasi sanguigni e rappresentano la prima parte del processo di filtrazione renale. Queste strutture sono sostenute dai tubuli e da un tessuto chiamato tubulo interstiziale.
Nella glomerulonefrite, l'infiammazione di alcuni o di tutti i glomeruli riduce la loro capacita' di filtrare diverse sostanze dal circolo ematico. Il risultato e' che sangue, proteine e grassi presenti nel sangue tendono ad essere escreti nelle urine. Alla fine, il danno dei glomeruli porta a maggior indebolimento della funzione depurativa dei reni, vengono prodotte meno urine ed i prodotti di scarto vengono ritenuti nel sangue (uremia). Questo puo' portare ad insufficienza renale.

Tipi di glomerulonefriti.
Proteine e grassi nelle urine sono anche indice di infiammazione glomerulare.
Sebbene la biopsia del rene e' di solito usata per la diagnosi definitiva di glomerulonefrite, ci sono alcuni dati clinici che possono limitare la sua esecuzione, come l'età molto avanzata del paziente. I reperti microscopici ottenibili con la biopsia renale possono essere divisi in tre quadri istologici principali (all' esame microscopico): nefritica focale, nefritica diffusa e sindrome nefrosica.
Ciascuno dei seguenti tre quadri puo' essere causato da una varietà di malattie renali che colpiscono il rene da solo (glomerulonefrite primitiva) o assieme ad altri organi (malattie sistemiche ).

Glomerulonefrite focale
Solitamente, almeno nelle prime fasi della malattia, i pazienti possono non avere sintomi riferibili ad un danno renale. Talvolta, soprattutto se la malattia è avanzata o se si ha una abbondante perdita di proteine nelle urine, gonfiori ed ipertensione, i sintomi di malattia renale sono facilmente riconoscibili. Da ciò si deduce che la diagnosi precoce di questa affezione si effettua più facilmente con l'esame delle urine.

Glomerulonefrite diffusa
Questo tipo di malattia glomerulare colpisce più glomeruli. In genere l'esame urine mostra alti livelli di proteine (proteinuria), con sintomi e segni clinici, quali l'edema, l'ipertensione e l'insufficienza renale.


Sindrome nefrosica
Questa forma di malattia glomerulare e' caratterizzata da alti livelli di proteine e grassi (o lipidi) nelle urine con pochi globuli rossi o cilindri . E' difficile distinguere la sindrome nefrosica da altre malattie renali che causano abbondante perdita di proteine con le urine, perché i sintomi ed i riscontri clinici possono essere simili (ad esempio il diabete). La presenza di sangue nelle urine ed in particolare di globuli rossi dalla forma alterata o inclusi in particolari formazioni cilindriche (dette appunto cilindri), spesso indica la presenza di una glomerulonefrite.

Cause e trattamento
Tutti i quadri clinici di glomerulonefrite possono essere causati da un'ampia varietà di malattie renali primitive, come anche da alcune malattie che colpiscono non solo il rene, ma anche altri organi (malattie sistemiche; ad esempio il lupus eritematoso)