S. S. D. Dialisi acuti e Chirurgia Accessi Vascolari (piano 9°)

La struttura ha il compito di :

Provvedere alle emergenze dialitiche e cioè al trattamento dell'insufficienza renale acuta (IRA) e ai trattamenti di emergenza nei pazienti
con insufficienza renale cronica (ICR) che presentano necessità di dialisi
urgente.

Trattamento dei pazienti con IRC in emodialisi, ricoverati per patologie non nefrologiche in reparti del nostro ospedale (rianimazione, cardiologia, cardiochirurgia, chir.vascolare, etc.). Nel caso in cui i ricoverati si trovino ricoverati nei Reparti di Rianimazione, Cardiochirurgia,Cardiologia, l'equipe(medico,infermiere,tecnico) devono spostarsi dal proprio Reparto per organizzare e seguire il paziente dializzato.

Iniziare il trattamento dialitico dei pazienti uremici ambulatoriali
o ricoverati nel nostro reparto per IRC terminale (circa 60 pazienti per
anno). I pazienti fanno la emodialisi in questo centro fino al reperimento di
un posto dialisi stabile.

Creazione degli accessi vascolari per il trattamento
dialitico; struttura di riferimento di tutti i Centri Dialisi della Sardegna.

Creazione di accessi vascolari centrali, temporanei e definitivi per
il trattamento dialitico.

Attività di consulenza rivolta a tutti i Centri dialisi della Sardegna per la valutazione degli accessi per la dialisi.

Operatività 24 ore su 24 per i trattamenti dialitici d'urgenza e in
collaborazione con l'equipe della chirurgia vascolare per le emergenze
riguardanti gli accessi vascolari.