Chirurgia

Reparti: chirurgia
L’attività del Dipartimento si articola in degenza ordinaria, day surgery, chirurgia ambulatoriale e follow-up dei pazienti. Tutte le Strutture hanno un orientamento specialistico al fine di fornire prestazioni di alta qualità: le figure professionali presenti hanno permesso di sviluppare livelli di eccellenza nell’attività chirurgica in elezione ed in urgenza, attraverso la collaborazione multidisciplinare e l’applicazione integrata delle tecnologie e dei protocolli di cura più avanzate.

Direttore
Dr. Fausto Zamboni
Strutture
Espandi categoria S.S.D Endoscopia Digestiva S.S.D Endoscopia Digestiva
Direttore:
Dr. Pier Paolo Carreras - 070 539538
mail: pierpaolocarreras@aob.it
Coordinatore Infermieristico: Sig.ra Patrizia Meli
Tel 070 539538
Mail: patrizia meli@aob.it

scheda informativa

Espandi categoria S.C. Chirurgia Pediatrica S.C. Chirurgia Pediatrica
Direttore:
Dr. Gigi Mascia
Staff:


Segreteria
Telefono e Fax. 070
Coordinatrice f.f.:

Le stanze di degenza sono situate al 2° piano dell'Ospedale
Gli orari di visita alle pazienti ricoverate sono dalle 13.00 alle 14.00 al mattino e dalle 19.00 alle 20.00 la sera
Piano 3°
Ambulatorio (II piano corpo separato - lunedi e giovedi) tel. 070 539286
scheda informativa

Espandi categoria S. S. D. Neonatologia S. S. D. Neonatologia
Direttore:
Dr.ssa Luciana Pibiri e-mail
tel. 070 539534

Staff Medico:

Dr.ssa Ottavia Chelo e-mail
Dr.ssa Stefania Corda e-mail
Dr. Paolo Masile e-mail
Dr.ssa Gabriella Mereu e-mail
Dr.ssa Chiara Passeroni e-mail

Piano 3°
scheda informativa

Espandi categoria S.C. Neurochirurgia S.C. Neurochirurgia
Direttore:
Dr. Carlo Conti - tel. 070 539625
mail: carlo.conti@aob.it
Coordinatore Infermieristico: Maria Cristina Nieddu - tel. 070 539628
mail: mariacristinnieddu@aob.it
Segreteria: Renato Giua
tel. 070-539625
fax 070-539624
scheda informativa

Espandi categoria S. C. Chirurgia Generale S. C. Chirurgia Generale
Direttore:
Dr. Fausto Zamboni
Caposala:
Sig.ra Vincenza Congias - tel. 070 539618
Caposala Sala Operatoria:
Sig. Franco Puddu - tel. 070 539307
Segreteria tel. 070 539611
Guardiola Degenza Donne tel. 070 539613
Guardiola Degenza Uomini tel. 070 539621
Piano 7°
Strutture Semplici: Chirurgia mammella, Chirurgia Apparato digerente e videolaparoscopia chirurgica, Endocrinochirurgia, Chirurgia flebologica e vasculopatie ao-iliache e femorali, Chirurgia Proctologica

Espandi categoria S. C. Ostetricia e Ginecologia S. C. Ostetricia e Ginecologia
Direttore:
Dr. Costantino Marcello - tel. 070 539541
Capo ostetrica:
Sig.ra M. Elisabetta Tronci - tel. 070 539532
Segreteria tel. 070 539541
Piano 3°
Strutture semplici: Pronto Soccorso ostetrico e ginecologico, Endoscopia ginecologica, Laserterapia interventistica

L'Azienda Ospedaliera "G.Brotzu" è inserita nella speciale classifica "Ospedaledonna" di O.N.Da (Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna). Nel 2009 Onda ha conferito al Brotzu 3 Bollini Rosa, massimo riconoscimento per gli ospedali in "rosa" con valenza triennale (2009-11).

Il percorso travaglio-parto

Il percorso Travaglio - Parto all’interno dell’Azienda Ospedaliera "G. Brotzu" tiene conto delle nuove esigenze di protagonismo e di scelta delle donne nella maternità, attraverso il perseguimento di un’offerta assistenziale moderna, caratterizzata da:

- Diminuzione dell’invasività e ottimizzazione delle performances dei sistemi di monitoraggio del benessere materno e fetale
- Eliminazione degli standards logistici delle vecchie sale travaglio e parto
- Creazione di un percorso clinico-assistenziale che privilegi l’intimità dell’esperienza materna rispetto al contesto medico-ospedaliero
- Ospitalità alberghiera con camere da parto singole e servizio privato e con possibilità di scelta fra i diversi tipi di travaglio e parto (ad es. parto dolce, parto in acqua)
- Affiancamento di un supporto familiare scelto dalla gestante con funzione di accompagnamento al parto
- Realizzazione di locali per la risoluzione chirurgica rapida in alternativa all’evoluzione fisiologica del travaglio qualora questa venisse compromessa
- Realizzazione di protocolli clinici tesi al supporto della libera scelta della gravida con eventuale ausilio anestesiologico

Dotazioni specifiche: camere da travaglio e parto climatizzate, bagno personale, illuminazione riflessa e/o direzionale, presa telefonica, punto per accesso a rete internet, impianto alta fedeltà.
- Cablaggio in rete di ogni camera per la sorveglianza centralizzata del monitoraggio fetale e per il controllo da unica centrale informatica degli esami cardiotocografici eseguiti in reparto e nell’ambulatorio di cardiotocografia
- Accettazione anche di esami on line provenienti da altri presidi ospedalieri o consultoriali esterni
- Monitoraggio fetale mediante telemetria per consentire il controllo a distanza o con paziente deambulante
- Letti - poltrona da travaglio e parto elettrici modulabili per il travaglio e parto classici o parto cosiddetto dolce o nelle posizioni libere
- Vasca per il travaglio e parto in acqua con sistema telemetrico di controllo dell’attività cardiaca fetale e dell’attività contrattile uterina
- Letto per parto dolce e vasca idonei per la partecipazione attiva del partner alle fasi del travaglio
- Stanza per attività fisica, esercizi di rilassamento muscolare nelle pause dell’attività contrattile, parto con sgabello etc.
- Open space per ostetriche e ginecologi con centrale di monitoraggio
- Sala parto con letto da parto classico per l’effettuazione di parti assistiti operativi o revisioni
- Sala operatoria per l’effettuazione di tagli cesarei di emergenza con a fronte sala preparazione e risveglio materno e assistenza neonato
- Piccolo nido per la prima assistenza al neonato

Il corridoio di collegamento al punto nascita presenta, oltre direzione e segreteria della struttura, i servizi ambulatoriali con :
Pronto soccorso e accettazione
Ambulatori di ecografia 2d e 3/4d
Ambulatorio di cardiotocografia statica e dinamica.




Espandi categoria S.C. Gastroenterologia S.C. Gastroenterologia
Direttore:
Dr. Francesco Cabras - tel. 070 539398
Mail: francescocabras@aob.it
Segreteria
Maria Scarpa -Giorgio Canova
Tel 070/539395

scheda informativa

Espandi categoria S. C. Chirurgia Plastica e Centro Ustioni S. C. Chirurgia Plastica e Centro Ustioni
Direttore:
Dr. Raimondo Pinna
Segreteria: 070 539724 fax 070 539785
Medici:
Dr. Giulio Floris
Caposala: Sig.ra Silvana Saba Tel. 070 539518
Infermieri:
Suor Giuseppina
Sig.ra Sabrina Balloi
Sig. Giuseppe Cara
Sig.ra Francesca Caria
Sig.ra Monica Corda
Sig.ra Romina Etzi
Sig. Antonio Sechi

La S.C. di Chirurgia Plastica si trova al 7° piano dell’Azienda Ospedaliera "G. Brotzu".
L’equipe medica ed infermieristica garantiscono elevati standards di qualità nell’assistenza e cura del paziente, sia nel trattamento elettivo, sia nel trattamento delle patologie in urgenza.
In particolare, vengono trattate le seguenti patologie:

Traumatologia dei tessuti molli di ogni distretto corporeo attinenti alla Chirurgia Plastica con o senza perdita di sostanza.

Ustioni di I°-II°-e III° sino al 30% della superficie corporea.

Patologia oncologica di cute e tessuti molli (melanomi, sarcomi ed epiteliomi) con utilizzo della metodica del linfonodo sentinella.

Ricostruzioni mammarie postmastectomia, gigantomastie, ginecomastie, simmetrizzazioni e ricostruzioni complessi areola – capezzolo. Sostituzioni protesi mammarie.

Rotazioni e trasposizioni di lembi peduncolati per patologie attinenti.

Ulcere complesse. La Struttura Complessa di Chirurgia Plastica è associata A.I.U.C. www.aiuc.it

Ulcere da decubito in paraplegici e non, sacrali, trocanteriche etc.

Ulcere degli arti post traumatiche e vascolari (soprattutto arti inferiori).

Trapianti cutanei, cartilaginei, grassosi, tendinei e nervosi.

Vari utilizzi di tessuti autologhi coltivati in vitro (epidermide, derma e cartilagine).

Revisioni cicatriziali complesse.

Ricostruzione tessuti molli post traumi.

Laparoceli ed addomi penduli post dimagramenti importanti.

Malformazioni congenite (pectus excavatum, aplasie costali, nevi giganti etc. )

Espansioni cutanee.

Deformità piramide nasale.

Deformità e malformazioni padiglioni auricolari.

Morbo di Reklinghausen

Espandi categoria S. C. Oculistica S. C. Oculistica
Piano 11°
Direttore F.F.
Dr.ssa Maria Luisa Valenti
TEL.070539390/339/308
SEGRETERIA
Sig.ra Serena Setzu
TEL.070539390


AIUTI:
Dr.ssa Simonetta Demontis
Dr. Sandro Mascia
Dr. Luca Perpignano
Dr. Francesco Murgia

Caposala reparto: incaricato sig. Marco Collu

Caposala operatoria:
sig.ra Celestina Cabiddu - 070539658

Attività Chirurgica:
• Interventi in day-surgery per Cataratta
• Glaucoma
• Distacco di Retina
• Vitrectomia
• Trapianto di Cornea
• Dacriorinostomia
• Strabismo
• Interventi sulla Congiuntiva Palpebre e Orbita
• Interventi Tumori dell’Orbita


Attività Medica:
Visita completa con esami strumentali sotto elencati:

• Fluorangiografia
• Retinografia
• O.C.T.
• Pachimetria
• Campimetria
• Microperimetria
• Esame del Nervo Ottico
• Conta delle cellule endoteliali corneali
• Topografia corneale


Attività Parachirurgica
Trattamento Laser per:

• Degenerazione Maculare Senile ( Fotodinamica e terapia intravitreale)
• Retinopatia Diabetica
• Deg. Miopica periferica ( Argon laser)
• Cataratta secondaria ( Yag laser)


Attività Ambulatoriale

• Ambulatorio per i Diabetici : tutte le mattine
• Ambulatorio per il Glaucoma : lunedì mattina
• Ambulatorio oftalmologia geriatrica: il pomeriggio di lunedì / mercoledì / venerdi
• Ambulatorio per l’Ipovisione: lunedì e giovedì 8,30 – 18,30


Informazioni e prenotazioni al numero 070 539308 (segreteria) oppure al 070 539339 (guardiola) tutti i giorni dalle 12:00 alle 14:00

Centro Regionale per l’Educazione e la Riabilitazione Funzionale del paziente ipovedente: tel. 346 3685244 – per informazioni chiamare il lunedì e il giovedì dalle 8,30 alle 18,30



Espandi categoria S. S. D. Chirurgia Maxillo-facciale S. S. D. Chirurgia Maxillo-facciale
Direttore:
Dr. Carlo Pettograsso
tel. 070 539269
Piano terra